Informazioni indennità fermo pesca 2018

Il Ministero del Lavoro ha reso note sul suo sito ulteriori informazioni per la presentazione delle istanze relative all’indennità per l’arresto temporaneo obbligatorio 2018.

Nello specifico:

  • l’indennità viene concessa esclusivamente ai marittimi imbarcati su unità da pesca che non hanno esercitato alcuna attività di pesca;
  • gli Uffici Marittimi Territoriali verificheranno l’effettivo arresto dell’attività di pesca e, qualora necessario, il Reparto Pesca Marittima predisporrà ulteriori procedure a loro disposizione per acquisire informazioni precise sulla situazione meteomarina relativa all’anno 2018;
  • l’indennità verrà riconosciuta esclusivamente per il periodo continuativo relativo all’arresto temporaneo e per le misure tecniche effettuate successivamente a questo;
  • nel caso di socio proprietario di imbarcazione che risulti anche imbarcato, l’indennità potrà essere riconosciuta solo dietro presentazione di autocertifcazione che attesta l’esistenza di un rapporto di lavoro subordinato tra socio e Società proprietaria;
  • i documenti di bordo da consegnare per la presentazione dell’istanza sono relativi solo all’arresto temporaneo obbligatorio.