PCP – Audizione dei Sindacati al Senato su nuova PCP

COMUNICATO STAMPA
Audizione al senato di Fai-Flai-Uilapesca sulla nuova Pcp 
Fai, Flai e Uilapesca sono intervenute ieri, in Commissione Agricoltura del Senato, ad una audizione nell’ambito del regolamento sulla Politica Comune della Pesca (PCP), in particolare sulle possibilità di pesca per il 2015.
Le Organizzazioni sindacali hanno manifestato la necessità che gli obiettivi di sostenibilità delle risorse, pienamente condivisibili, debbano scaturire da un’attenta
valutazione scientifica che tenga conto delle specificità del Mediterraneo, onde evitare decisioni e iniziative che potrebbero determinare effetti negativi
sull’occupazione, senza produrre benefici per l’ambiente marino.
Una specificità, quella del Mediterraneo, per la quale si deve prevedere una applicazione graduale della nuova Pcp, al fine di evitare un aggravio della già
pesante situazione economica e occupazionale delle marinerie italiane.
Fai, Flai e Uila pesca ritengono che, in un settore fortemente in crisi come la pesca, penalizzato dall’assenza di un Ammortizzatore Sociale strutturato, sia indispensabile concepire strumenti di tutela socio-economici a sostegno di un progetto complessivo, che armonizzi gli obiettivi di sostenibilità’ ambientale con quelli della sostenibilità del lavoro.

Roma, giovedì 9 ottobre 2014 l’ufficio stampa